Santa Croce di Magliano, mercoledì 27 novembre 2018

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

turris << 16/30 novembre << 2018 << home

 

 

ACd Turrris 2018/2019


Campionato di Prima Categoria 2018/2019 - Girone C
6^ Giornata: ACd Turris - Polisportiva Kalena 1-1


 

 

 

 

 

 

 

SANTA CROCE DI MAGLIANO – È terminata con il risultato di 1 a 1, la sesta partita del Campionato regionale di Prima categoria, girone C, tra la Turris e la Polisportiva Kalena 1924 disputata domenica 25 novembre a Santa Croce di Magliano.
Nella giornata internazionale contro la violenza sulle Donne, le due squadre ed il direttore di gara sono scesi in campo con un segno rosso sulla faccia simbolo di adesione e condivisione del messaggio “stop violenza” filo conduttore dell’iniziativa.
Molto bella ed avvincente la gara tra le due formazioni che, alla fine, conquistano un punto ciascuno e si portano, entrambe, a quota 11 nella classifica generale a 3 punti dalla prima della classe, il Torremaggiore Calcio.

CRONACA DELLA PARTITA
La Turris, dal fischio di inizio e per i primi 15 minuti, è scatenata e gioca praticamente solo nella metà campo avversaria intimorendo gli ospiti ma non riuscendo mai a bucare la difesa della Kalena che è scesa in campo con il 4 3 1 2. Dopo l’assedio iniziale, i ragazzi di Mister Anzivino tirano fuori la grinta ed iniziano a spingersi in avanti pericolosamente.
La partita diventa uno spettacolo per gli occhi dei tifosi che siedono in tribuna. Diverse le occasioni ed i tiri in porta su tutte e due i fronti che impegnano i portieri. Nessuna delle due riesce a concretizzare però ed il primo tempo si chiude a reti inviolate.
Nella ripresa, stesso copione e un ottimo gioco espresso. Il match regala diverse emozioni e la Turris sblocca il risultato al 72° con il gol di Pierantonio Martelli che non ha difficoltà, quasi sul dischetto del rigore, a girare in rete la palla che il compagno gli aveva crossato dal fondo.
La Kalena non si abbatte e non perde la concentrazione, Anzivino effettua una sostituzione e passa al modulo 3 5 2 che dà ancora più spinta in avanti alla squadra. La Turris è stanca, comincia a dare segnali di cedimento e non riesce più a star dietro agli avversari. Tant’è che al 82°, il solito Michele Guglielmi, di testa riesce a infilare la palla nella rete pareggiando i conti. Agguantato il pareggio, nei pochi minuti rimasti, la Kalena passa al 5 4 1. Quattro minuti di recupero e arriva il triplice fischio finale al “Vincenzo Cosco” di Santa Croce di Magliano. 1 a 1 il risultato che accontenta tutti.

“Una bellissima partita, da manuale – dichiara Maurizio Anzivino allenatore della Kalena – fatta eccezione per i primi 15 minuti di gioco, i ragazzi hanno giocato il calcio che mi piace. Sono stati bravissimi a non demoralizzarsi dopo il gol dello svantaggio e in diverse occasioni hanno impensierito la difesa della Turris. La grande esperienza e bravura del portiere Ciarfeo, in almeno due occasioni, ci ha impedito di segnare e passare in vantaggio. Poi si è vista la differenza di preparazione atletica. I miei, grazie al lavoro estivo curato dal dott. Emanuele Vassalli, non hanno mai allentato la morsa al contrario della Turris che, alla fine, era in affanno. Complimenti a tutti, ho visto davvero una partita bella e corretta”.
Prossimo appuntamento per la Kalena in Campionato, sarà domenica 2 dicembre, in casa, contro il Difesa Grande di Termoli.

Comunicato stampa Polisportiva Kalena 1924

foto di Marco Gagliardi

 

 

 

 

 


fonte risultati e classifica: www.tuttocampo.it


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy