Santa Croce di Magliano, sabato 27 ottobre 2018

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

parrocchia << 16/31 ottobre << 2018 << home

 

 

 

DALLA PARROCCHIA



 

Lettera ai parrocchiani di Santa Croce e di tutta la comunità pastorale di Santa Croce, San Giuliano, Colletorto

 

 

Carissimi,

mi rivolgo a tutti voi con questa lettera per alcune importanti comunicazioni che riguardano il progetto pastorale delle nostre comunità, cominciando da un affettuoso e caloroso ringraziamento a don Alessio, che da Santa Croce si trasferisce a Termoli.

Grazie don Alessio, buon lavoro a Termoli

Giovedì prossimo, 1° novembre, Solennità di Tutti i Santi, nella messa delle 10,30, don Alessio saluterà la comunità di Santa Croce, perché continuerà a svolgere il suo ministero sacerdotale a Termoli, nelle scuole superiori come insegnante di religione e nella parrocchia del Sacro Cuore, insieme con don Silvio Piccoli, nella pastorale parrocchiale.

Grazie don Alessio per gli otto anni di cammino che abbiamo fatto insieme nella parrocchia di S. Antonio di Padova in Santa Croce di Magliano e nella comunità pastorale di Santa Croce, San Giuliano e Colletorto.

Grazie per la tua presenza continua in mezzo alla vita e alle persone della nostra comunità.

Grazie per le tue omelie ricche di dottrina e di puntuali riferimenti alla vita.

Grazie per quello che hai dato alla scuola del nostro liceo dove sei stato professore ed educatore amato e apprezzato.

Grazie per la bella eredità che ci lasci dell’oratorio parrocchiale e dell’associazione Il Platano.

Grazie per tutto quello che solo il Signore sa e ha scritto nel libro della vita.

Buon lavoro a Termoli, dove continuerai a dare il meglio di te sia a scuola che in parrocchia e nella pastorale cittadina. E quando puoi vienici a trovare. Sarai sempre il ben venuto e il ben accolto nella nostra comunità Continuiamo a camminare insieme nella comunione con il Signore Gesà, nell’amore alla Chiesa e nella fraternità tra di noi.

Un benvenuto affettuoso e cordiale a Padre Vincenzo

Diamo il benvenuto a Padre Vincenzo Bencivenga della comunità religiosa dei cappuccini che verrà ad unirsi all’equipe sacerdotale di don Angelo e don Pietro. Per molti anni è stato cappellano all’ospedale a San Giovanni Rotondo e poi a Termoli. Ora viene da noi e si inserisce nel nostro progetto di comunità pastorale

Padre Vincenzo sarà il parroco referente della comunità di Colletorto.

Don Pietro continuerà ad essere il parroco referente della comunità di San Giuliano.

Don Angelo tornerà ad essere il parroco referente della comunità di Santa Croce di Magliano e farà da parroco moderatore.

Diamo il nostro benvenuto anche al giovane teologo Lino Antonetti, della parrocchia del Sacro Cuore di Termoli, che sta completando il percorso formativo dell’ultimo anno di teologia presso il Seminario regionale di Chieti e che sarà nelle nostre comunità dal venerdì pomeriggio al martedì pomeriggio di ogni settimana, per il suo tirocinio pastorale.

Padre Vincenzo, don Pietro, don Angelo, Lino, insieme alle Suore Discepole di Gesù Eucarestia dell’Istituto Sacro Cuore e alle Suore di Maria Immacolata che risiedono a San Giuliano formeranno l’equipe di lavoro per l’intera comunità pastorale di Santa Croce, San Giuliano e Colletorto.

Gli ambiti di collaborazione saranno soprattutto quelli della pastorale catechistica, della pastorale giovanile, della pastorale familiare, ambiti nei quali già abbiamo fatto dei piccoli passi insieme.

Ci apprestiamo a questo nuovo inizio e ci mettiamo tutti al lavoro per quello che il Signore si attende da noi sacerdoti, religiose e laici, in piena comunione con il vescovo e con il piano pastorale diocesano.

 

Santa Croce di Magliano,
26 ottobre 2018

Sac. Angelo Castelli, parroco moderatore

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy