Santa Croce di Magliano, domenica 07 ottobre 2018

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

diocesi << 1/15 ottobre << 2018 << home

 

 

 

diocesi


Aperto il mese missionario a Madonna Grande: in tanti al Santuario di Nuova Cliternia. La comunità pastorale di Santa Croce di Magliano ha curato l’organizzazione della giornata.


 

 

Aperto il mese missionario della Diocesi di Termoli-Larino. L’appuntamento comunitario si è svolto nel pomeriggio di lunedì primo ottobre al Santuario di Madonna Grande a Nuova Cliternia (Campomarino). Dopo il ritrovo, la comunità pastorale di Santa Croce di Magliano ha curato l’organizzazione della giornata, con l’introduzione a cura di don Angelo Castelli e la recita del Santo Rosario missionario. È seguita la testimonianza di Giovanni Rocca (Segretario Nazionale di Missio Giovani). L’evento si è concluso con la messa presieduta dal vescovo, Gianfranco De Luca, con la partecipazione di diversi sacerdoti. “Essere missionari – ha osservato il vescovo De Luca – significa vivere la propria vita come dono agli altri”.

Un momento per preparare a vivere con maggiore consapevolezza anche la Giornata Missionaria 2018 del prossimo 21 ottobre il cui slogan è “Giovani per il Vangelo”. “Ritrovarsi all’inizio di ottobre a Madonna Grande – spiega l’incaricata diocesana per le Missioni, Pina Zaccardi – ci ha permesso di vivere insieme un momento di preghiera e di condivisione di esperienze missionarie e di focalizzare bene il percorso di animazione che poi ogni parrocchia potrà continuare”.

Si tratta di una scelta, quella del tema sui giovani, che la Fondazione Missio, in quanto organismo pastorale della Cei, suggerisce alle comunità diocesane, facendo tesoro delle indicazioni fornite dal Comitato esecutivo delle Pontificie Opere Missionarie con l’approvazione del Cardinale Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli. Il Comitato ha infatti proposto che il tema generale della Giornata fosse: “Insieme ai giovani, portiamo il Vangelo a tutti”, in linea con i contenuti della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi che si svolgerà a Roma a ottobre dal titolo “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”.

Sono due le dimensioni che caratterizzano la lettura e il significato dello slogan “Giovani per il Vangelo”. Da un lato, si evince una valenza fortemente vocazionale, in riferimento alla necessità impellente di giovani disposti a dare la vita per l’annuncio e la testimonianza del Vangelo e, dunque, la causa del Regno. Dall’altra c’è il richiamo alla freschezza dell’impegno ad gentes che riguarda le comunità cristiane nel loro complesso, indipendentemente dall’età anagrafica. Per essere missionari e missionarie bisogna sempre e comunque avere un cuore giovane.

 

 


 


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy