Santa Croce di Magliano, martedì 08 gennaio 2019

     

    Imposta come pagina iniziale  Aggiungi ai preferiti  Segnala ad un amico  Stampa  Translate in English

pasquetta << 1/15 gennaio << 2019 << home

 

 

 

tradizioni


Telemolise dedica un video-servizio e cinque puntate di Viaggio in Molise alla Pasquetta 2019 di Santa Croce di Magliano. Un'ora di immagini ed interviste tutte da vedere: ecco tutti i video link


 

VIDEO SERVIZIO

Santa Croce di Magliano: il canto di Natale sotto la neve

https://www.youtube.com/watch?v=InX_p8ffgUw

 

VIAGGIO IN MOLISE

Santa Croce di Magliano - Il canto tradizionale della “Pasquetta” 01

https://www.youtube.com/watch?v=IOxD9oNZabs

 

Santa Croce di Magliano - Il canto tradizionale della “Pasquetta” 02

https://www.youtube.com/watch?v=tmH3NBc-b7E&t=5s

 

Santa Croce di Magliano - Il canto tradizionale della “Pasquetta” 03

https://www.youtube.com/watch?v=1MtoaboUhbc

 

Santa Croce di Magliano - Il canto tradizionale della “Pasquetta” 04

https://www.youtube.com/watch?v=Xp_0mzqXYTY

 

Santa Croce di Magliano - Il canto tradizionale della “Pasquetta” 05

https://www.youtube.com/watch?v=E_oWQZPaEv0

La lunga notte della Pasquetta a Santa Croce di Magliano. Si rinnova una tradizione che rappresenta un fatto sociale totale per la comunità. Persone di ogni età si mobilitano per organizzare i gruppi, cantare e suonare fino all’alba consolidando anche l’identità e il senso di appartenenza al paese.
La neve ha reso ancora più suggestivo l’evento e richiamato presenze anche dal territorio e da fuori regione.
Quest’anno diverse le iniziative previste, tra cui anche un’esibizione nel cuore della capitale per rafforzare anche una rete di promozione turistica e culturale. Solo rinviato il raduno interregionale delle Pasquette.

Sette i gruppi partecipanti: intere famiglie, comitive, gruppi di amici, visitatori. Strumenti della tradizione, altri di fortuna, allegria e condivisione con tanti bambini protagonisti.
Un canto che ricorda l’annuncio dell’arrivo dei Re Magi e della nascita di Gesù importato da Serracapriola e poi adattato fino a quello attuale a Santa Croce.
Un appuntamento immancabile dal pasquettone collettivo alle singole esibizioni che coinvolge ogni generazione e abbatte ogni confine culturale.

E al canto della tradizione negli ultimi tempi i gruppi hanno riadattato il testo con la pasquetta alternativa. All’evento sarà dedicato uno speciale della trasmissione ‘Viaggio in Molise’ con le esibizioni di tutti i gruppi partecipanti.

di Fabrizio Occhionero

 

 


www.telemolise.com


 

 

 



© Copyright www.santacroceonline.com - Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale.   

disclaimer - privacy